Live Sicilia

La morte di Li Bassi

L'errore (e le scuse) di Livesicilia


Articolo letto 533 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Livesicilia ha commesso un errore. Un giornale che voglia intrattenere un  dialogo proficuo con i suoi lettori deve essere chiaro. Deve confessare di  potere essere fallibile. Ma deve spiegare di avere agito in buonafede. Ieri,  per un'informazione sbagliata e per una verifica errata, abbiamo dato la  notizia della morte di Giorgio Li Bassi. Quella notizia non vera è stata in  rete per dieci minuti. Ci siamo accorti dell'errore e abbiamo cancellato le  tracce della nostra fallibilità sul web, nei limiti del possibile. Ora, nel  momento in cui quella morte si è inverata, potremmo glissare e fare finta di  niente. Invece, preferiamo tornare a chiedere scusa per quei dieci minuti di  inesattezza. Per il dolore e lo smarrimento, purtroppo soltanto rimandati, che  avranno provocato. R.P.