Live Sicilia

AGRICOLTURA

Bufardeci: "Il Governo riconosca lo stato di crisi"


Articolo letto 369 volte

VOTA
0/5
0 voti

agricoltura, sicilia, stao di crisi, Le brevi
L'assessore regionale Titti Bufardeci è a Roma per una serie di incontri con il governo nazionale, tutti dedicati al riconoscimento dello stato di crisi per il settore in Sicilia. Primo appuntamento, questa mattina a Palazzo Chigi con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta. Per domattina, inoltre, è prevista la riunione tra Bufardeci e il ministro delle Politiche agricole, Luca Zaia. "Non c'é più tempo da perdere - sottolinea Bufardeci - perché gli agricoltori siciliani sono alle prese con una crisi senza precedenti. In Sicilia, attorno al mondo dell'agricoltura ruotano quasi un milione di posti di lavoro. Anche per queste ragioni, chiediamo al governo nazionale di concedere lo stato di calamità alla Sicilia e consentire agli agricoltori di sospendere il pagamento di oneri e tributi vari".