Live Sicilia

Animali

Cani in adozione sulla bacheca
Il servizio dell'Asp di Palermo


Articolo letto 758 volte

VOTA
0/5
0 voti

adozioni, anagrafe canina, asp, bacheca, cani, palermo, Zapping
"Meticcio di colore nero, femmina sterilizzata di 6 anni. Adottami". E' uno degli annunci della bacheca "adozioni" del sito internet anagrafecaninapalermo.it realizzato dall'Asp di Palermo e presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenuta nell'Aula convegni dell'ex Ipai di via Onorato. Il portale, già a disposizione dei veterinari per la registrazione in tempo reale degli animali identificati attraverso il microchip, si arricchisce adesso di nuove sezioni a disposizione degli utenti. "Chi possiede un cane o vuole adottarlo - ha detto il direttore amministrativo dell'Azienda sanitaria, Antonino Candela - avrà in questo sito internet un concreto e reale punto di riferimento. Troverà informazioni su dove applicare il microchip, su cosa fare in caso di smarrimento o sulle regole e le condizioni di trasporto dei cani. Un'apposita sezione è dedicata alle adozioni ed ospita le fotografie e le schede degli animali". Nel nuovo portale sarà possibile anche scaricare la modulistica necessaria per il passaggio di proprietà di un cane oppure inserire annunci nella sezione dedicata "vendo e cerco". "L'Asp di Palermo - ha spiegato il direttore del dipartimento di Prevenzione veterinario dell'Azienda sanitaria, Paolo Giambruno - è la prima in Sicilia per l'impiego di identificativi elettronici. Sono 86 mila i microchip impiantati nei cani del nostro territorio su un totale di 251 mila in tutta la Sicilia. L'identificazione precisa del cane rappresenta sicuramente un deterrente ai furti degli animali ed un forte deterrente agli abbandoni che, soprattutto nel periodo estivo, sono numerosi. Il cane porta sempre il nome del proprietario che, in caso di abbandono, va incontro a sanzioni".