Live Sicilia

POLITICA

Nasce un nuovo Circolo Arci a Palermo


Articolo letto 1.321 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Venerdì 19 Febbraio alle ore 18:30 verrà presentato il neonato Circolo Arci Caracol. Il Circolo nasce all'interno dell'esperienza del Left, la casa della Sinistra, uno spazio politico, culturale, sociale  e aggregativo, uno spazio attivo da Marzo 2008 . A quasi due anni dalla nascita di questo spazio si è scelto di investire anche sullo strumento associativo, costituendo il Circolo Arci Caracol.logoarci

"L’Arci è oggi uno spazio politico importante, uno dei pochi baluardi di democrazia ancora in piedi nel nostro paese. - dichiara Costanza Chirivino, presidentessa del Circolo - Costituisce la possibilità di mettere in rete quell’arcipelago di buone prassi che attraversano il nostro paese e possono rappresentare un antidoto all’imbarbarimento culturale, politico e sociale dell’Italia".

Per queste ragioni, dentro il Left si è scelto di costituire l’associazione Caracol. Per sperimentare attraverso lo strumento associativo, nuove e più elastiche forme di aggregazione, volte alla ricomposizione del tessuto sociale e alla creazione di spazi di nuova partecipazione.



Un’associazione che possa lavorare in stretta sinergia con le altre esperienze Arci palermitane, da quelle storiche a quelle di più recente costituzione.

Un Circolo aperto, che si metta a disposizione delle idee, dei sogni e dei progetti, troppo spesso privi dei mezzi che ne consentano la realizzazione. Un cammino ancora da intraprendere, che possa mettere a valore l’esperienza maturata in questi anni e costruire concrete possibilità di cambiamento per la nostra terra.

Un Circolo che già nel nome, Caracol, ricorda l’importanza di uno sguardo che vada sempre oltre, e che in questo caso richiama l’esperienza lontana dei Caracoles Zapatisti, importante e concreta sperimentazione di democrazia partecipata e di autogoverno costruiti dal basso.

Il Circolo sarà ufficialmente presentato venerdì 19 Febbraio alle ore 18:30 presso il Left, sito in via degli Schioppettieri, 8. Durante la serata interverranno con “Cabaret Zapatista”, i Papu Fecacelli, un gruppo di giovani artisti che da qualche tempo utilizzano per provare gli spazi messi a disposizione dall’associazione stessa. Saranno presenti Salvo Lipari, presidente di Arci Palermo e Anna Bucca, presidente di Arci Sicilia.