Live Sicilia

Gli intoppi della maggioranza

Le spine del piano casa
E l'Udc va all'assalto


Articolo letto 476 volte

VOTA
0/5
0 voti

maira, piano casa, rudi maira, udc, Politica
''Al primo scoglio la gioiosa nave da guerra costruita da Cracolici e Lombardo per distruggere i partiti e creare un surrogato della democrazia si è incagliata. Sul Piano casa infatti è venuto fuori che questa maggioranza surrettizia si è impantanata per le diverse opinioni ovvero fazioni che la contraddistinguono". Lo afferma Rudy Maira, capogruppo Udc, commentando l'ennesimo rinvio dell'esame del piano casa regionale a causa delle divisioni nella maggioranza che sostiene il governo di Raffaele Lombardo. "Credo che al leaderismo a cui guardavano in tanti per dare forma ad un governo che non è espressione del voto popolare - aggiunge l'esponente della Vela - si sia sostituito una sorta ricettacolo di cacicchi che difendono interessi più o meno legittimi''.