Live Sicilia

Sviluppo agroalimentare

"Le vie dei sapori", il seminario
fa tappa a Porto Empedocle


Articolo letto 528 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cultura e Spettacolo
Si terrà lunedì prossimo, presso l'HOTEL DEI PINI - Porto Empedocle SS 115  (alle spalle del distributore Agip) il quarto seminario del progetto "Le Vie dei Sapori"dedicato alle aziende operanti nel settore agroalimentare ed enogastronomico sul tema "Prospettive future per l’economia agroalimentare siciliana: quali possibilità di sviluppo - Le produzioni nella Sicilia centro-orientale".

Modera: Andrea Tuttolilmondo

01.    Registrazione dei partecipanti e compilazione scheda azienda
02.    Saluti dell’Ass. Agricoltura Dr. Stefano Castellino
03.    Interventi di autorità e istituzioni
04.    Prof. Paolo Inglese, Università di Palermole produzioni agroalimentari di qualità
05.    Prof. Mario d’Amico, Università di Catania: il mercato delle produzioni agroalimentari
06.    Dott.sa Piera Vaccaro, direttore di progetto: Le Vie dei Sapori, un’occasione da cogliere
07.    Dott.sa Rosanna Minafò: gli eventi promozionali
08.    Testimonianze - Sig. Nino Carlino, titolare della ditta Carlino s.r.l.
09.    Dr. Aldo Volpi: la promozione delle aziende attraverso il portale “leviedeisapori.it”
10.    Interventi programmati
11.    Conclusioni
12.    Buffet

Per la partecipazione al seminario è necessaria la prenotazione tramite la scheda di registrazione (scaricabile in fondo alla pagina) da inviare ad Agronica soc.coop. a mezzo fax 091.6123092 o via mail entro il giorno 19/02/10 ad info@leviedeisapori.it

Per ulteriori informazioni scrivere a: info@leviedeisapori.it
Oppure consultare il sito internet www.leviedeisapori.it

LE VIE DEI SAPORILeVieR2_taglio_05
Ricerca, formazione, promozione, valorizzazione del patrimonio enogastronomico siciliano: tutto questo è “Le Vie dei Sapori”. Un progetto che vede impegnati quattro partner: Agronica, che opera nel settore dello sviluppo socio-economico del territorio utilizzando i fondi strutturali; Anfe Sicilia, impegnata nel campo della formazione professionale e dell’emigrazione; Ares, cooperativa che si occupa di consulenza alle imprese, formazione professionale e sviluppo di progetti integrati; Logos, società operante nel campo delle risorse umane. L’obiettivo del progetto è duplice: valorizzare le identità territoriali locali e dare impulso alle attività imprenditoriali e professionali esistenti e nuove, attraverso la realizzazione di un percorso di alta formazione, accompagnamento al lavoro e consulenza. Innanzitutto, è stato creato un portale on line (www.leviedeisaporti.it) capace di collegare, direttamente, senza intermediazione, enti pubblici e privati, consumatori e imprenditori, curiosi ed esperti. La dimensione interprovinciale del progetto facilita la creazione di una rete tra soggetti pubblici e privati che operano nell’ambito del turismo eno-gastronomico. Il progetto comprende l’istituzione di alcuni master per formare una figura professionale – l’ambasciatore del gusto – finora assente in Sicilia, manifestazioni per far conoscere i prodotti siciliani ai compratori stranieri, e l’organizzazione di seminari.