Live Sicilia

PALERMO

Tormentava la ex moglie. In manette un impiegato 39enne


Articolo letto 440 volte

VOTA
0/5
0 voti

abuso, ex moglie, palermo, violenza, Le brevi
Con l'accusa di atti persecutori i carabinieri di Carini (Palermo) hanno arrestato V.R., 39 anni, impiegato pluripregiudicato. A far scattare le indagini che hanno portato all'arresto e' stata la denuncia dell'ex moglie dell'uomo, una casalinga 44enne. La donna ha trovato la forza di raccontare ai militari le continue aggressioni fisiche e verbali, di cui era stata vittima. Insultata, minacciata e persino rinchiusa in casa, la vittima era stata piu' volte fatta oggetto di violenza. Cosi' per l'ex marito si sono spalancate le porte del carcere Ucciardone di Palermo in applicazione della nuova normativa introdotta il 14 novembre del 2008 dalla commissione Giustizia.