Live Sicilia

Si privilegia la pista del racket

Trabia, incendiata la villa
di un grossista di carne


Articolo letto 683 volte

VOTA
0/5
0 voti

carni, ignazio cusimano, incendio, Cronaca
Ancora un attentato. La scorsa notte qualcuno si è introdotto nella residenza estiva di Ignazio Cusimano, grossista di carne, in via Zona Piani, a Trabia (Pa) e ha appiccato il fuoco. I carabinieri hanno trovato tracce di benzina in una stanza della lussuosa villa. Il commerciante, che abita a Palermo, sentito dai militari, ha detto di non avere ricevuto né minacce né richieste di pizzo. L'ipotesi del racket delle estorsioni resta quella privilegiata dagli inquirenti.