Live Sicilia

SINDACATI

Ridulfo eletto alla guida della Fisac Cgil Palermo


Articolo letto 1.216 volte

VOTA
0/5
0 voti

cgil, gino ridulfo, palermo, Le brevi
Gino Ridulfo è stato riconfermato segretario generale della Fisac-Cgil di Palermo con 34 voti a favore, un astenuto, una scheda bianca e una nulla. Il congresso della Fisac si è concluso con la nomina di un direttivo di 39 componenti. Presidente è stato eletto Placido Rizzotto, gruppo Unicredit, nipote del sindacalista assassinato dalla mafia. Ridulfo è alla guida della Fisac da più di due anni e gli iscritti che a fine 2007 erano 829 sono aumentati nel 2009 e ora raggiungono le 008 unità. "Uno dei motivi della crescita è la politica complessiva della Cgil che ormai risulta l'unica organizzazione non acquiesciente alle politiche aziendali e governative - ha spiegato Ridulfo nella sua relazione, ricordando come la Fisac non ha partecipato all'accordo siglato tra Banca Intesa SanPaolo e tutte le organizzazioni sindacali - E' evidente che nel nostro settore è iniziata la corsa al ribasso dei diritti e del salario favorita sia da un contesto in cui la disoccupazione e la ricerca di un posto di lavoro giustifica qualsiasi operazione di riduzione e contrazione delle condizioni contrattuali ed economiche sia dalle scelte delle segreterie nazionali delle altre organizzazioni confederali".