Live Sicilia

ENOLOGIA

L'assessore Bufardeci incontra i sindaci delle strade del vino


Articolo letto 486 volte

VOTA
0/5
0 voti

bufardeci, strade del vno, vino, Le brevi
L'assessore regionale alle risorse agricole Titti Bufardeci ha ricevuto, oggi pomeriggio a Palermo, una delegazione di sindaci siciliani le cui citta' fanno parte del progetto "Le strade del vino". Gli amministratori locali, nel presentare lo stato di avanzamento del programma - che prevede la realizzazione di itinerari dell'enogastronomia il cui fulcro e' rappresentato da dieci enoteche distribuite omogeneamente sul territorio regionale, hanno indicato alcune carenze del quadro normativo di riferimento. "Si tratta - spiega Bufardeci - di reperire delle piccole quote in termini di risorse per consentire lo start up imprenditoriale di ogni singola enoteca delle Strade del Vino. In effetti esiste un vulnus legislativo, perche' la norma prevede la creazione delle strutture ma non e' previsto alcun intervento finanziario per lo start up".

L'amministrazione regionale sta operando delle verifiche, con l'obiettivo di definire un testo da sottoporre, in sede di bilancio, all'esame del parlamento regionale. Si tratterebbe di un intervento inferiore al milione di euro. "E' chiaro che in un momento di crisi economica cosi' complessa - conclude Bufardeci - ogni centesimo va distillato con parsimonia. Ma le Strade del vino sono una risorsa strategica per lo sviluppo delle filiera enologica e per creare sinergia con il mondo del turismo e della cultura".