Live Sicilia

CATANIA

Torna in cella il boss mandato ai domiciliari perchè "depresso"


Articolo letto 530 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
È tornato in carcere Giacomo Maurizio Ieni il boss "depresso". Affiliato al clan Pillera, Ieni era tornato ai domiciliari il 1 giugno del 2009 scorso, nonostante fosse detenuto in regime di 41 bis, per "gravi motivi di salute". Lo ha disposto la Cassazione ordinandone il trasferimento in un Centro terapeutico diagnostico (Ctd). Nell'attesa della scelta da parte del Dap dell'istituto in cui trasferirlo, Ieni è stato condotto nel carcere di massima sicurezza di Bicocca a Catania.