Live Sicilia

Ancora un danneggiamento

Palermo, racket scatenato
Non c'è pace per Ciro's


Articolo letto 761 volte

Non c'è pace per il gruppo Ciro's dopo i danneggiamenti dei giorni scorsi (nella foto) e la riapertura. Stavolta il bersaglio è stato diverso. Questa mattina intorno alle cinque e mezza, ignoti hanno dato alle fiamme col liquido infiammabile una parete in plastica della veranda esterna del locale “Ciro's Vintage”, in via Galileo Galilei nr.3.

VOTA
0/5
0 voti

ciro's, danneggiamenti, racket, Cronaca
Non c'è pace per il gruppo Ciro's dopo i danneggiamenti dei giorni scorsi (nella foto) e la riapertura. Stavolta il bersaglio è stato diverso. Questa mattina intorno alle cinque e mezza, ignoti hanno dato alle fiamme col liquido infiammabile una parete in plastica della veranda esterna del locale “Ciro's Vintage”, in via Galileo Galilei nr.3.
Il proprietario dell'attività ha presentato denuncia. Ieri. dunque,  aveva festeggiato la riapertura dell'altro locale danneggiato. "Confcommercio Palermo ha già attivato tutti i meccanismi necessari a dare tutta l'assistenza possibile al proprio associato titolare del bar Ciro's, vittima di ripetuti atti criminali, non ultimo quello di stanotte, perché è giusto che continui la propria attività sapendo di non essere solo", ha affermato Rosanna Montalto, vicepresidente di Confcommercio. "Confcommercio, già attraverso il suo Consorzio fidi, Fideoconfcommercio.pa, - ha aggiunto - si sta muovendo per garantire un aiuto finanziario al Ciro's in questo momento di evidente difficoltà".