Live Sicilia

TRUFFE

Pensionato raggirato da bandito nell'Agrigentino


Articolo letto 393 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
La polizia indaga a Sciacca su una truffa messa a segno ai danni di un anziano di 92 anni. L'uomo è stato fermato da un malvivente in via Cappuccini, in pieno centro e convinto a prelevare dalla banca 6.500 euro. Il truffatore ha spiegato che quella somma serviva a pagare del materiale informatico che era stato acquistato dal figlio dello stesso anziano, un insegnante del luogo. Per essere ancora più convincente il malvivente ha fatto una telefonata con il cellulare al quale ha risposto un complice che, imitando la voce del figlio del pensionato, lo ha convinto a pagare, rimandando a dopo ogni ulteriore necessaria spiegazione. Solo alcune ore dopo si è scoperta la truffa. Ignaro di tutto, il figlio della vittima della truffa ha avvisato la polizia. E' la seconda volta in pochi mesi che si verifica un episodio simile a Sciacca.