Live Sicilia

PATTI

Tentato furto aggravato. In manette sei romeni


Articolo letto 437 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I carabinieri hanno arrestato sei romena con l'accusa di  tentato furto aggravato. Sono Veniamin Rujan, 52 anni ed i suoi due figli Gheorhe Daniel e Miahita, di 20 e 22 anni, Gheorghe Jgau di 20 anni, Ioan Filip di 26 anni e Irina Mindrila di 35 anni. I sei romeni erano ai caselli autostradali dell'A/20 di Patti ad attendere un pullman che li avrebbe condotti in Romania. Prima di partire, però, avevano pensato di svuotare un'officina meccanica. Una segnalazione al "112" ha permesso ai carabinieri di bloccarli poco dopo aver rotto i lucchetti delle saracinesche.