Live Sicilia

A Capo Milazzo la cantina Planeta
fa rinascere il vino di Giulio Cesare


Articolo letto 3.476 volte

VOTA
0/5
0 voti

capo milazzo, giulio cesare, mamertino, planeta, sicilia, vini, Zapping
La griffe del vino siciliano Planeta continua il suo viaggio nell'enologia dell'isola e - dopo Sambuca, Menfi, Noto, e Castiglione di Sicilia - tenta il recupero del Mamertino, il vino preferito di Giulio Cesare. Ne dà notizia Winenews.it, nel sottolineare che per questo recupero 'archeo-enologico' Planeta ha preso in affitto 9 ettari nella Baronia di Capo Milazzo (Messina), il punto più a Nord dell'isola per la viticoltura, dove la parte agricola è da anni in condizioni di quasi abbandono. Mamertino, probabilmente da Marte, è il vino dei guerrieri ed è ritenuto tale per le sue caratteristiche peculiari. Strabone e Marziale raccontano di come il Mamertino rivaleggiasse con i migliori quattro vini di Italia, e che Giulio Cesare lo scelse per brindare alla festa per il suo Terzo Consolato, insieme al Falerno.