Live Sicilia

Per verificare gli spostamenti nella notte della scomparsa

Denise, domani incidente probatorio
sul cellulare di una delle indagate


Articolo letto 579 volte

VOTA
0/5
0 voti

denise, incidente probatorio, jessica pulizzi, mazara del vallo, piera maggio, pipitone, scomparsa, Cronaca
E' stato fissato per domani alle 11, avanti il Gip Caterina Greco, l'incidente probatorio che servirà ad accertare la validità dei tracciati del cellulare di Anna Corona (madre di Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise, indagata insieme alla figlia e al fidanzato di quest'ultima per la scomparsa della bimba) e a verificare i suoi spostamenti da Mazara del Vallo a partire dalla notte del 2 settembre 2004. L'incidente probatorio riguarderà anche il conferimento dell'incarico ad esperti del Ris di Roma e di Messina per procedere agli accertamenti tecnici in alcune abitazioni usate dagli indagati. Come consulenti di parte di Piera Maggio, la mamma di Denise, saranno presenti il professor Roberto Cusani, ordinario di telecomunicazioni dell'Università la Sapienza di Roma e il generale Luciano Garofano, ex comandante del Ris di Parma. Martedì prossimo, intanto, avrà inizio il processo, contro Jessica Pulizzi e Gaspare Ghaleb, imputati di sequestro di minorenne e false dichiarazioni al pm, presso il tribunale di Marsala, presieduto da Riccardo Alcamo.