Live Sicilia

CANICATTI'

Stalking, perseguita ex amante: gip gli vieta di avvicinarla


Articolo letto 604 volte

VOTA
0/5
0 voti

canicattì, stalking, Le brevi
Il gip di Agrigento, Luisa Turco, ha disposto nei confronti di un 35enne di Canicattì il "divieto di avvicinare e frequentare i luoghi ed i familiari" dell'ex amante. L'uomo, che aveva una relazione con una donna sposata, è accusato di avere perseguitato l'ex amante che aveva deciso di interrompere la storia e aveva confessato tutto al marito. Per mesi il 35enne l'ha tempestata di telefonate, l'ha pedinata e l'ha anche aggredita. Neanche l'intervento del marito tradito ha convinto l'uomo a lasciare perdere al punto che la coppia si è recata dai carabinieri per formalizzare una denuncia.