Live Sicilia

Il Gurdasigilli

Da Agrigento Alfano annuncia:
"Presto invierò ispettori a Trani"


Articolo letto 427 volte

VOTA
0/5
0 voti

alfano, berlusconi, minzolini, trani, Politica
Ospite ad Agrigento, dove ha partecipato ad un incontro all'ospedale San Giovanni di Dio, il ministro della Giustizia Angelino Alfano ha annunciato l'invio a breve di una delegazione di ispettori, per conto del dicastero, negli uffici giudiziari di Trani. Una decisione, quella del ministro, che giunge a seguito delle rivelazioni sulle intercettazioni telefoniche tra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il direttore del Tg1 Augusto Minzonlini e il commissario dell'Agcom Giancarlo Innocenzi, e balzate alla cronaca nei giorni scorsi. "L'inchiesta di Trani, il cui contenuto non conosco nel merito - ha dichiarato Alfano - evidenzia almeno tre gravissime patologie che sono chiare persino allo studente universitario che affronta l'esame di procedura penale. Un problema gravissimo di competenza territoriale, un secondo problema di abuso delle intercettazioni, e un terzo che riguarda la rivelazione del segreto d'ufficio".