Live Sicilia

VILLA SAN GIOVANNI

Arrestato in Calabria avvocato messinese evaso dai domiciliari


Articolo letto 631 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
È stato individuato e arrestato mentre si trovava alla stazione di Villa San Giovanni, Marcello Mangraviti, l'avvocato  messinese evaso dagli arresti domiciliari. Il legale era stato arrestato giovedì scorso con l'accusa di tentativo di violenza privata, calunnia aggravata, millantato credito, truffa aggravata, falsità materiale in atto pubblico. Sceso dal treno sul quale stava viaggiando, Mangraviti ha trovato gli uomini della Digos che lo hanno arrestato. Il gip Antonino Genovese ha disposto per lui l'aggravamento della misura cautelare: dagli arresti domiciliari è finito nel carcere di Gazzi. Al momento del suo allontanamento da casa, Mangraviti aveva lasciato un biglietto ai genitori in cui manifestava l'intenzione di togliersi la vita. L'avvocato avrebbe fatto credere ai suoi clienti l'esistenza a loro carico di procedimenti penali, chiedendo parcelle salate ed intascando 150mila euro.