Live Sicilia

Catania

La fuga sui tetti finisce male
Latitante cade e viene arrestato


Articolo letto 911 volte

VOTA
0/5
0 voti

arresto, Catania, francesco bertolo, latitante, Cronaca
Francesco Bertolo, latitante di 32 anni, è stato arrestato questa mattina dalla polizia di Catania dopo essere precipitato dal tetto di un'abitazione nei pressi di via XXXI Maggio. Le forze dell'ordine erano stati allertati da una segnalazione anonima che riferiva di uomo sul tetto di un'abitazione. Bertolo, in cima ad un muro alto circa tre metri, è caduto ed è stato soccorso da agenti. Trasportato all'ospedale "Vittorio Emanuele" gli sono state riscontrate delle fratture multiple al piede sinistro guaribili in una trentina di giorni. Francesco Bertolo era ricercato e deve scontare una condanna a quattro anni e sei mesi di reclusione per rapina, furto e spaccio di droga. Dopo essere stato arrestato, Bertolo ha detto agli investigatori di essere salito sul tetto perché inseguito da persone ritenute agenti di polizia in borghese. Una ricostruzione che però non convince gli uomini della questura.