Live Sicilia

TRAPANI

Palpeggia una minorenne
e aggredisce il padre: arrestato


Articolo letto 552 volte

VOTA
0/5
0 voti

abuso, arresto, minorenne, violenza sessuale, Cronaca
Un uomo di 28 anni è stato arrestato dalla Mobile di Trapani per violenza sessuale. E' accusato di avere palpeggiato una minorenne. Nei confronti dell'uomo il Gip Cavasino, su richiesta del sostituto procuratore Tarondo, ha emesso un'ordinanza di custodia cauterale in carcere. Le indagini sono scattate dopo la denuncia della minorenne, che ha riferito di essere stata avvicinata mentre era in compagnia di un'amica, nel giugno dello scorso anno, nel rione Casa Santa di Erice (Trapani): l'uomo, secondo il racconto della ragazza, l'avrebbe afferrata alle spalle, per i seni e le avrebbe proposto di seguirlo in un luogo appartato. Le due amiche hanno raccontato di essersi rifugiate in un locale per sfuggire al molestatore, che aveva poi anche sferrato un pugno in faccia al padre della vittima, quando i due si erano incontrati poco più tardi.