Live Sicilia

Basket, trasferta calabra per l'Olio Gallo Palermo


Articolo letto 490 volte

VOTA
0/5
0 voti

basket, lu.ma.ka, olio gallo palermo, Sport
Trasferta calabrese per l’Olio Gallo Palermo, che sabato al Palapentimele di Reggio Calabria sfida la Lu.Ma.Ka in un match decisivo per l’alta classifica.

La squadra reggina fa della gioventù e dell’entusiasmo il suo punto di forza, con un gioco incentrato su velocità e pressing difensivo. Ma non solo: il roster della Lu.Ma.Ka. può contare anche su grandi individualità: spiccano Carla Talarico e Maria Sofia Guerrera, rispettivamente prima e seconda marcatrice della Poule Promozione.

La giocatrice in doppio tesseramento con la Rescifina Messina viaggia per ora a 24.3 punti di media a partita (dopo i 27.3 della prima fase, impreziositi da exploit da 51 e 39 punti), mentre l’ala segue a 15.

Entrambe sono sicuramente le giocatrici da tenere d’occhio per una squadra che segue da vicino l’Olio Gallo in classifica, con 12 punti contro i 14 delle palermitane.

C’è molta curiosità per vedere come coach Riva preparerà la delicatissima partita: di sicuro, tra le buone notizie per l’allenatore delle palermitane c’è la possibilità di avere finalmente almeno l’organico al completo, col rientro di Vitale finalizzatosi contro Patti e il ritorno in gruppo di Corrao dopo l’influenza.

È chiaro che le condizioni di diverse giocatrici, specie le veterane, sono lontane dal 100%, ma almeno la situazione sta migliorando: un passo in avanti per una squadra che ha riacquistato fiducia con le ultime 2 vittorie.

Si gioca alle ore 17. Ignota la designazione degli arbitri, affidata alla al Comitato Regionale calabrese della FIP.

Fonte: CS – Olio Gallo Verga Palermo – Giuseppe Corrao