Live Sicilia

NEL CATANESE

Depredate due chiese a San Giovanni la Punta. Portati via quadri e oggetti sacri


Articolo letto 494 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Numerosi oggetti sacri sono stati trafugati dalla chiesa di San Sebastiano a San Giovanni la Punta nel Catanese. Sono stati portati via tre quadri spagnoli del Sei-Settecento, raffigurante la Madonna dell'Idria, San Sebastiano e la Madonna Addolorata; un leggio d'altare, in legno scolpito ad oro zecchino a foglia; un reliquario in argento dell'Ottocento; un calice in argento; un ostensorio in metallo dorato; due candelieri e tre candele in metallo del Novecento; una corona da rosario con medaglione in argento filigranato; un crocifisso da tavolo dell'Ottocento in legno; una corona argentea e un crocefisso in metallo dorato. Il parroco ha denunciato i fatti ai carabinieri.