Live Sicilia

ACIREALE

Aggredisce i medici e danneggia il pronto soccorso, arrestato


Articolo letto 462 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Un romeno di 25 anni la notte scorsa ad Acireale, in provincia di Catania, ha aggredito medici ed infermieri del Pronto Soccorso dell'ospedale di Acireale, e ha danneggiato anche suppellettili e mobili. M.C.M, che era ubriaco, è stato arrestato dai carabinieri al termine di una colluttazione. Deve rispondere di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. E' stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.