Live Sicilia

CALCIO

Palermo, due bagarini colpiti da Daspo


Articolo letto 561 volte

VOTA
0/5
0 voti

bagarini, daspo, Le brevi

Il questore di Palermo, Alessandro Marangoni, ha emesso provvedimenti Daspo, della durata di due anni, nei confronti di due bagarini che in occasione dell'incontro Palermo-Inter di sabato scorso, già alcuni giorni prima della partita, vendevano biglietti a prezzo maggiorato nei pressi dello stadio. Ai due, D.A.A. di 49 anni, e S.G. di 27, i poliziotti hanno sequestrato 12 biglietti e 600 euro. I provvedimenti vietano non solo l'accesso agli stadi ma anche alle stazioni ferroviarie, ai caselli autostradali, agli aeroporti, autogrill e altri luoghi di sosta dei tifosi. Inoltre, i due dovranno comparire presso gli uffici di polizia nei giorni in cui la società Palermo Calcio sia impegnata in incontri agonistici casalinghi mezz'ora dopo l'inizio e mezz'ora prima della fine degli incontri; nell'intervallo tra il primo e secondo tempo quando il Palermo é impegnato in trasferta.