Live Sicilia

Parte "70", nuovo talk show
di Angelo Butera


Articolo letto 1.071 volte

VOTA
0/5
0 voti

70, angelo butera, cts, palermo, talk show, Zapping
Parte stasera alle 21 e 30 il nuovo talk show di Angelo Butera, condotto da Gerardo Di Liberto,  in onda su CTS, la storica televisione della città di Palermo. Si tratta di un nuovo format televisivo d’intrattenimento che punta a ricordare i vecchi tempi in cui la città viveva un periodo rigoglioso e felice, sulle note del pop ’70, il night club "Mirage", i teatri "I Travaglini", le radio private, i campioni dell’epoca, le feste in casa, i Lattarini.

Si parlerà di tutto questo nelle otto puntate di “70” che, in onda ogni martedì, per fare un tuffo nel passato e conversare sui bei tempi che furono. "Negli anni ’70 a Palermo è successo di tutto. Il programma vuole essere un ricordo artistico che omaggia il cinema come il teatro della città" spiega Angelo Butera. Prima della sigla iniziale, ad inaugurare la prima puntata di “70”, andrà in onda l’anteprima “Spazio Palermo” in cui gli attori Gino Carista, Giacomo Civiletti, Ludovico Caldarera, Raffaele Sabato e Giuseppe La Licata, si ritroveranno insieme per dare vita a uno sketch che prende in giro il palermitano medio di oggi. E la prima puntata cade anche per il compleanno di Giorgio Li Bassi. Così Angelo Butera apre Pop ’70: “Auguri Giorgio”!

Inoltre durante la trasmissione sarà proposto un sondaggio ai telespettatori, per farli partecipare attivamente al programma; si chiederà al pubblico da casa di scrivere una loro opinione sull’iris fritta, prelibatezza nostrana, sulla quale sono invitati a pronunciarsi per esprimere la loro opinione e segnalare il nome della pasticceria della città in cui la preparano meglio, per riuscire a stilare una lista, che verrà letta nella puntata successiva. I telespettatori potranno mandare una e-mail all’indirizzo irisfritta@libero.it.