Live Sicilia

Palermo

Arci Sicilia, al via
il VII congresso regionale


Articolo letto 568 volte

VOTA
0/5
0 voti

Arci Sicilia, congresso arci, palermo, regione, Zapping
Prende il via oggi il VII Congresso regionale di Arci Sicilia.  142 i delegati in rappresentanza dei 90 Circoli dell’isola che domenica voteranno i nuovi organismi. Tanti gli argomenti che saranno trattati nel corso dei gruppi tematici, dalle politiche sociali  alla cultura, dall’intercultura all’antimafia sociale. Temi che saranno affrontanti anche nel corso di una tavola rotonda con esponenti politici e delle associazioni.
“Tra tante difficoltà, in questi anni il nostro lavoro associativo è proseguito – dichiara Anna Bucca, presidente Arci Sicilia - , abbiamo difeso la nostra autonomia,  la nostra idea di soggettività politica in forma associativa, la coerenza del nostro percorso, la centralità nella politica della persona e della relazione. Ogni nostra iniziativa è andata nella direzione di mantenere aperti gli spazi di democrazia, sia quando siamo intervenuti per difendere i diritti di cittadinanza a partire dai diritti dei migranti,  sia nei nostri interventi sui beni confiscati; attività queste in cui è stato naturale impegnarsi prioritariamente in questi anni. I nostri interventi sono stati pensati nell’ottica di costruzione di uno spazio critico, di dissenso dalla logica imperante che ci vuole tutti assoggettati alla logica economica, alla logica del più forte, al mercato come unico elemento risolutore e determinante le nostre vite e  le nostre scelte. Ed è questa la strada che vogliamo continuare a percorrere”.

Programma:

venerdi 26 marzo
ore 15.00 – 16.30 accreditamento dei delegati
ore 16.30 apertura congresso, elezione  presidenza
ore 17.00 relazione introduttiva Anna Bucca
ore 18.00 saluti degli ospiti
ore19.30 intervento di Raffaella Bolini, Presidenza Arci Nazionale
pausa cena
ore 21.30 riunione commissioni (verifica poteri, statuto, elettorale, politica)

sabato 27 marzo
ore 9.15 comunicazioni tematiche:
ore 10.30- 13.30 gruppi di lavoro sulle comunicazioni tematiche
pausa
ore 15.00-17.00 gruppi di lavoro
ore 17.30 tavola rotonda ,“ Dove va la Sicilia? Politiche sociali, cultura, ambiente e sostenibilità”, con esponenti politici e delle associazioni: Letizia Diliberti, dirigente dell’assessorato regionale al Lavoro e Politiche sociali; Antonello Cracolici; Giusto Catania; Gianni Notari; Alfio Foti; Luciano D’angelo ed Anna Bucca.

pausa cena
ore 21.30 riunione commissioni

domenica 28 marzo

ore 9.15 report dei gruppi
ore  10.00 interventi in plenaria/dibattito
ore 12.30 intervento di Paolo Beni, presidente nazionale Arci

pausa pranzo
ore 15.00
votazione documenti
elezione organismi