Live Sicilia

Mafia

Il ministro Alfano: "Un colpo durissimo
contro la mafia agrigentina"


Articolo letto 585 volte

VOTA
0/5
0 voti

agrigento, angelino alfano, arresti, falsone, guardasigilli, mafia, ministro alfano, ministro della giustizia, Cronaca
"Quello assestato oggi alla mafia agrigentina è un duro colpo, poichè è stata smantellata buona parte della rete di complici e favoreggiatori del boss latitante Giuseppe Falsone". Lo afferma, in una nota, il ministro della Giustizia Angelino Alfano, commentando l'operazione 'Apocalisse' eseguita dai carabinieri di Agrigento, coordinati dalla Dda di Palermo. "Ai magistrati della procura distrettuale antimafia di Palermo e ai carabinieri del Reparto operativo di Agrigento - conclude il Guardasigilli - esprimo la mia gratitudine e il mio plauso per questo ulteriore successo, frutto di un impegno investigativo di squadra puntuale e incessante, che ha, di fatto, azzerato i vertici delle cosche agrigentine e compiuto un altro passo avanti verso l'arresto del boss Giuseppe Falsone, indicato come attuale capo di cosa nostra di Agrigento.