Live Sicilia

PITTI

Rapinavano i negozi del centro. Arrestati due ventenni


Articolo letto 568 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I carabinieri di Pitti hanno arrestato Giovanni D'Anna, 23 anni, pregiudicato di Carini, e Michele Guarini, 19 anni, di Bagheria. I due sono accusati di estorsione. Dopo essersi introdotti in sette negozi nel centro di Pitti, avrebbero minacciato le cassiere facendosi consegnare del denaro. Per intimorire il personale alle casse dicevano di essere palermitani. I due sono stati rinchiusi nel carcere Gazzi a Messina.