Live Sicilia

Su Facebook

Lumia precisa e apre alle elezioni


Articolo letto 611 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Politica
Giuseppe Lumia intende precisare il suo pensiero e su facebook mette in rete una sua dichiarazione all'agenzia Asca che riportiamo: ''Nella lotta alla mafia non si possono fare sconti. E' una lotta che richiede coerenza e intransigenza, per cui bisogna agire come sempre su due livelli. Innanzitutto il giudizio politico: la politica deve fare la sua parte e valutare se esistono sistemi di relazioni che, al di là del giudizio penale, possano avere un risvolto negativo sulla figura del Presidente della Regione. E' importante che Lombardo chiarisca e se dai fatti emergeranno rapporti consapevoli con esponenti di Cosa nostra non c'è dubbio che i siciliani dovranno avere la possibilità di scegliersi, con elezioni anticipate, il futuro Presidente della Regione. Appena le carte saranno disponibili, quindi, bisognerà leggerle e valutarle con attenzione. Allo stesso modo sul piano penale: se la Procura di Catania valuterà come fondate le accuse bisognerà trarne le debite conseguenze e Lombardo per primo dovrà assumersi le sue responsabilità".
''E' chiaro pure - conclude l'esponente del Pd - che in questo momento riforme come quella dei rifiuti facciano saltare in aria i vecchi sistemi di potere. Potrebbe, quindi, esserci una strumentalizzazione, ma ciò non puo' esimere Lombardo e la politica dal fare chiarezza''.