Live Sicilia

CATANIA

Rubavano in casa di anziane sole, arrestate due donne


Articolo letto 609 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
RUBAVANO IN CASE DI ANZIANE SOLE A CATANIA,ARRESTATE 2 DONNE
CATANIA
(ANSA) - CATANIA, 14 APR - Anziane pensionate che vivono da sole, facilmente raggirabili. Erano, secondo l'accusa, le vittime scelte da Loredana Casella, 39 anni, e Patrizia Di Pietro, di 38, che sono state arrestate per furto aggravato in concorso da carabinieri della stazione 'Piazza Verga' di Catania. Nei loro confronti è stata eseguita un'ordine di custodia cautelare che ne dispone gli arresti domiciliari. Secondo le indagini dei militari dell'Arma, le due donne, che si presentavano come condomine dello stesso stabile o religiose, riuscivano a entrare nelle abitazioni delle vittime stabilite e, approfittando di un attimo di distrazione delle anziane, le derubavano di denaro contante e preziosi. Le vittime identificate sono una decina, ma gli investigatori ritengono possano essere di più.

Anziane pensionate che vivono da sole, facilmente raggirabili. Erano, secondo l'accusa, le vittime scelte da Loredana Casella, 39 anni, e Patrizia Di Pietro, di 38, che sono state arrestate per furto aggravato in concorso da carabinieri della stazione 'Piazza Verga' di Catania. Nei loro confronti è stata eseguita un'ordine di custodia cautelare che ne dispone gli arresti domiciliari. Secondo le indagini dei militari dell'Arma, le due donne, che si presentavano come condomine dello stesso stabile o religiose, riuscivano a entrare nelle abitazioni delle vittime stabilite e, approfittando di un attimo di distrazione delle anziane, le derubavano di denaro contante e preziosi. Le vittime identificate sono una decina, ma gli investigatori ritengono possano essere di più.