Live Sicilia

Tra Camporeale e San Giuseppe Jato

Agguato in campagna
C'è un ferito grave


Articolo letto 809 volte

VOTA
0/5
0 voti

pietro mulè, raimondo mulè, roberto levantino, Cronaca
I carabinieri di Monreale indagano sull'agguato subito da Pietro Mulé, ferito a colpi di arma da fuoco in contrada Pernice, zona di campagna tra Camporeale e San Giuseppe Jato. L'uomo è stato portato nell'ospedale di Partinico. E' grave. Il fratello della vittima, Raimondo, è stato ucciso nel 2004. L'assassino, Roberto Levantino, condannato a 22 anni per il delitto, è stato arrestato due giorni fa per espiare la pena. Mulé, sposato, 44 anni, bracciante agricolo, è un pregiudicato ed è sottoposto alla sorveglianza speciale.