Live Sicilia

PARTINICO

Perdite di percolato in discarica. La procura di Palermo apre un'indagine


Articolo letto 494 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
La Procura di Palermo ha avviato un'inchiesta sulle perdite di percolato all'interno della discarica di Partinico. Il fascicolo, al momento a carico d'ignoti, ipotizza il reato di scarico e deposito incontrollato di rifiuti speciali. Qualche giorno fa l'Arpa aveva inviato in tribunale l'esito di alcuni sopralluoghi compiuti nell'impianto di co.ntrada Baronia Provenzano a marzo. Dalle analisi condotte sui campioni d'acqua prelevati in piu' punti della discarica e anche all'esterno in un canale ed in alcune pozze, erano emerse tracce di inquinamento dovute allo sversamento di percolato.