Live Sicilia

Enogastronomia

Palermo, torna "Avvinando"


Articolo letto 888 volte

VOTA
0/5
0 voti

avvinando, palermo, Zapping
Più di 500 etichette in degustazione, oltre 100 aziende presenti, cinque cuoche, decine di sommeliers ed esperti, un ospite d’eccezione, il giornalista Edoardo Raspelli, conduttore di Melaverde su Rete 4. Si presenta così, a dieci giorni dal via della quarta edizione, Avvinando 2010, la manifestazione, che si svolgerà domenica 23 (dalle 16 alle 21) e lunedì 24 maggio (dalle 12 alle 21), nella storica Villa Boscogrande, dedicata alla degustazione di vino e spumante rivolta non soltanto ai profondi conoscitori, ma anche ai semplici appassionati ed organizzata dall’Associazione culturale Elitaria. La presentazione della manifestazione venerdì 21 maggio, alle 10, Sala Stampa Assemblea regionale siciliana (piazza Parlamento - Palermo)

Come l’anno scorso, anche in questi due giorni, oltre ad avere la possibilità di degustare, approfondire e conoscere il mondo del vino, ci sarà la possibilità di partecipare a quattro laboratori del vino e a due momenti enogastronomici che comprendono anche la birra. I laboratori sono organizzati per sviluppare momenti di dibattito col pubblico, su un piano ancor più coinvolgente.

Infatti, domenica 23, alle 17, ci sarà “La Grandeur du Perlage”, l’impedibile tour fra le grandi maison della Champagne con il barone Roberto Beneventano della Corte, Massimo Maccianti e Maurizio Mattarella; la sera, alle 19, “6 grandi regioni vitivinicole e 6 mitici vini rossi”, spazio ai più celebri vini rossi italiani, “vini del mito” di sei importanti regioni italiane, come il Barolo, l’Amarone, il Pinot Nero, il Brunello di Montalcino, il Taurasi e il Nero d’Avola, con Francesca Tamburello, Nino Aiello e Giancarlo Lo Sicco. Lunedì 24, alle 17, “De Aetna: la magia di un terroir”, un coinvolgente itinerario attraverso alcune delle più intriganti espressioni enologiche di un’area, quella attorno al famoso vulcano, sempre più sotto i riflettori internazionali, con Nino Aiello e Giancarlo Sicco. Sempre lunedì sera, alle 19.30, un matrimonio d’amore, quella tra “Distillati e sigari”, cinque distillati d’eccellenza (grappa, rum, calvados, whisky e brandy) ed un’importante selezione di sigari latino americani. Fra i relatori, Beppe Bertagnolli, Goran Popandonov, Federico Marino e Stefano Bertini, uno dei massimi conoscitori di sigari in Italia.

Domenica 23, alle 20.30, e Lunedì 24, alle 13.30, sarà la volta di “Leccornie…al femminile”: Marta Messeri (domenica sera), Rosy Pizzo, Patrizia Di Benedetto (lunedì a pranzo), Antonella Sgrillo (cuoche) ed Enza Eterno (sommelier) proporranno assaggini che richiamano i prodotti tipici della nostra regione ai quali verranno ovviamente abbinati alcuni dei migliori vini italiani e delle birre selezionate da Francesca Bacile.

Vino è passione, storia, cultura, qualità e Avvinando intende diventare la vetrina della degustazione del vino in Sicilia, ma anche l’appuntamento dedicato al piacere del bere. Perché bere il vino è soprattutto un piacere; degustarlo, oltre che un piacere per alcuni, diventa una professione per molti altri, richiedendo una conoscenza e un impegno percettivo maggiore.

La manifestazione è rivolta, oltre agli esperti ed appassionati, soprattutto a coloro i quali del vino hanno fatto una professione, produttori e rivenditori siciliani e non solo. Ma anche a chi, più semplicemente, vuole vivere l’esperienza della degustazione come un piacere da condividere, un

momento d’incontro e di scambio, in cui approfondire le proprie conoscenze sulle produzioni e le aziende italiane. Infatti, saranno presenti espositori tutti d’alto profilo della produzione oggi esistente in Italia. Cantine e aziende che hanno la loro storia, le loro tradizioni, la loro esperienza e che hanno dimostrato tutto il loro valore.

L’obiettivo finale è quello di sviluppare incontri commerciali, momenti di scambio in cui presentare le tante e diverse opportunità produttive del territorio italiano, aspetto primario. Infatti, gli organizzatori vogliono fare di Avvinando il punto d’incontro tra le aziende produttrici e il consumatore finale. Per questa ragione, saranno invitati operatori del settore di tutta la Sicilia, titolari di enoteche e wine bar, albergatori, ristoratori.

LE AZIENDE DEL VINO

Abraxas

Allegrini

Andreola

Arianna Occhipinti

Astoria

Baglio del Cristo di Campobello

Baglio di Panetto

Banfi

Barone di Villagrande

Bellavista

Benanti

Bersi Serlini Franciacorta

Brugnano

Ca’ del Bosco

Caccia al Piano

Calabretta

Calatrasi

Cantina Produttori Cortaccia

Cantina Sociale Birgi

Cantina Terlan

Cantine Argiolas

Cantine Barbera

Cantine Lungarotti

CapoFaro

Carpenè Malvolti

Castello delle Regine

Ceuso

Champagne Ayala

Champagne BilleCart Salmon

Champagne Bollinger

Champagne Grand Tour

Champagne Joseph Terrier

Concha y toro

Contadi Castaldi

Corte Giara

D’Alessandro

De Bernard

Distilleria Bertagnolli

Donnafugata

Duca di Salaparuta

Elvio Cogno

Emidio Pepe

Feudi della Medusa

Feudi di San Gregorio

Feudo Arancio

Feudo Maccari

Feudo Principi di Bufera

Fina

Florio

Fratelli Berlucchi

Fratelli Speri

Funaro

Meregalli

Guido Berlucchi

Gulfi

Jacopo Poli

Kellerei Kaltern

La Cappuccina

Le Marchesine

Le pupille

Livio Felluga

Livon

Mandrarossa

Marchesi de Gregorio

Marco Felluga – Russiz

Maschio Beniamino

Masciarelli

Masi

Mastroberardino

Mazzetti d’Altavilla

Merotto

Miceli

Milazzo

Museum

Nals Margreid

Cantine Nicosia

Nino Franco

Orma

Petra

Philarmonica

Planeta

Poggio al Tesoro

Poggio Graffetta

Poggio Maestrino Spiaggiole

Poggiobello Azienda Agricola

Rapitalà

Sallier de la tour

Azienda Vinicola San Giovanni

San Michele Appiano

San Paolo

San Polo

Azienda Agricola Spadafora

Tasca d’Almerita

Tenuta di Angoris

Tenuta di Capraia

Tenuta di Fessina

Tenuta Fortuna

Tenuta La Badiola

Tenuta S. Anna

Tenute San Leonardo

Tenuta Sette Ponti

Terre di Gratia

Valdo Spumanti

Velier

Vigne Regali

Villabella

Villa Petriolo

Vino & Design

Vivera

AZIENDE AGROALIMENTARI

Apicoltura Coniglio

Azienda Agricola Sanfilippo dei fratelli Barbaccia

Azienda Agricola Mezzaluna

Azienda Agricola S. Anna

Caseificio Cucchiara

Caseificio Mangiapane

FA.TA. Fattorie Siciliane Associate

Fina  Il Cannolo Siciliano

GARUFA di Bonanno Lucia

Il Forno delle donne del pane

Le bontà del fornaio

Medisole

Oleificio Terrano

Olio Della Musica

Sicilia Del Gusto

T & C Tartufi

Biglietto di ingresso ad Avvinando 15 euro, da acquistare nelle migliori enoteche di Palermo e Provincia ed anche a Villa Boscogrande.

Il biglietto per il laboratorio è di 25 euro, ingresso alla manifestazione compreso, oppure 10 euro solo laboratorio.

Il costo per il momento gastronomico è di 5 euro (massimo 50 posti); è di 20 euro, con l’ingresso all’intera manifestazione.