Live Sicilia

UE

I giudici: "No agli aiuti all'occupazione in Sicilia"


Articolo letto 442 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I giudici Ue del Lussemburgo hanno giudicato incompatibili con le norme Ue alcuni aiuti all'occupazione concessi dalla Sicilia. Le due misure che compongono gli aiuti in favore dell'occupazione della Regione Sicilia per gli anni 1991-1996, dichiarati compatibili con il mercato comune, non sono cumulabili e coprono le assunzioni di nuovi lavoratori o le trasformazioni dei contratti in contratti a durata indeterminata avvenute entro il 31 dicembre 1996. Il rifinanziamento di tali aiuti per gli anni 1997-1998 costituisce, invece, spiega la Corte, un "aiuto nuovo incompatibile con il Trattato", e non può dar luogo a sovvenzioni per le assunzioni o trasformazioni avvenute oltre il primo gennaio 1997.