Live Sicilia

Il sindaco Cammarata

"Interventi per ospitare
gli sfollati dello Zen"


Articolo letto 587 volte

VOTA
0/5
0 voti

diego cammarata, quartiere, sfollati, sgomberati, zen, Cronaca

Diego Cammarata



Il sindaco di Palermo Diego Cammarata ha dato mandato all'ufficio Manutenzioni di verificare gli interventi da attuare per rendere funzionali i locali di Piazzetta della Pace che potrebbero in questo modo ospitare provvisoriamente, i senzatetto sgomberati dagli alloggi dell'Insula 3 allo Zen occupati abusivamente. La decisione del sindaco, che potrebbe consentire di utilizzare i locali (35 stanze, dieci bagni di cui alcuni con doccia) per il ricovero dei nuclei familiari, è arrivata al termine di un incontro con l'assessore all'urbanistica Mario Milone che aveva incontrato nei giorni scorsi una delegazione di senza casa. "Non è una soluzione sostitutiva di un alloggio - dice Milone - ma è un'alternativa alle tende in cui attualmente quelle famiglie vivono. Abbiamo più volte spiegato che le case dello Zen, una volta ultimate, saranno assegnate agli aventi diritto in graduatoria, e che non è possibile fare eccezioni". Per Milone "l'assegnazione va fatta seguendo rigorosamente la graduatoria perché soltanto in questo modo è possibile affermare, anche in una situazione delicata e dolorosa come questa, i principi di legalità indispensabili per la convivenza civile". "La soluzione dei locali di Piazzetta della Pace - continua - è un modo per cercare di venire incontro alle difficoltà di queste persone senza ledere i diritti degli altri cittadini. L'obiettivo del sindaco è di ripristinare una situazione di legalità allo Zen e di consentire di ultimare gli alloggi che erano stati occupati abusivamente". Lunedì prossimo Milone incontrerà una delegazione di senzatetto.