Live Sicilia

Via D'Amelio

"La morte di Borsellino decisa così..."


Articolo letto 504 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Il destino di Paolo Borsellino fu chiaro a Massimo Ciancimino quando incontrò in aereo il carabiniere Giuseppe De Donno. Così lo stesso Ciancimino ha raccontato di aver risposto risposto ieri sera a Salvatore Borsellino prima di presentare insieme il libro scritto dal figlio dell'ex sindaco e assessore di Palermo. ''Salvatore mi ha preso da parte e mi ha fatto una domanda: 'Vorrei capire perché e quando si e' deciso di uccidere mio fratello?'', ha raccontato Ciancimino a Bologna. ''Ho risposto: nel momento in cui, ed è amaro dirlo, quel capitano De Donno mi incontra in aereo e mi chiede un canale privilegiato tra due alti esponenti del Ros e Cosa Nostra'', ha proseguito: ''Ecco, lì si è decisa e accelerata la morte di Borsellino''.