Live Sicilia

Bagheria diventa Wi-Fi


Articolo letto 749 volte

VOTA
0/5
0 voti

bagheria, connessione wireless, wi-fi, Zapping
Il salotto buono del comune di Bagheria, corso Umberto I, verrà servito da un sistema di connessione Wi-Fi (Wireless Fidelity). Ad annunciarlo l’assessore alle Finanze, Nino Mineo che ha fortemente voluto il progetto ed è stato il principale artefice. Il sistema di accesso ad internet senza fili, è ambizioso e innovativo ma vuole offrire un servizio a tutti i cittadini: studenti, turisti, operatori economici.

“Le difficoltà finanziarie degli Enti locali sono note a tutti - afferma l’Assessore Mineo - ma proprio questa iniziativa è l’esempio tangibile di come ci si possa impegnare per sostenere lo sviluppo senza ricorrere a dispendiosi progetti". Il sistema che verrà presentato alla città nei prossimi giorni in conferenza stampa partirà con l’installazione di hot spot a copertura di tutta la zona di corso Umberto per espandersi successivamente ad altre aree della Città.

Il servizio, che potrebbe essere attivo già a partire da settembre 2010, mira a superare il digital divide per stare al passo con la modernizzazione e a favorire l’alfabetizzazione digitale e l’innovazione. Chi si collegherà via Wi-Fi avrà accesso anche al portale comunale e attraverso esso ad una serie di servizi.

Una porta di accesso in più alla Casa comunale ed ai suoi servizi, un modo per facilitare nell’era del Web 2.0 la partecipazione attiva dei cittadini, l’e-government e l’e-democracy. Il Comune dunque si porrà come soggetto facilitante e facilitatore dell’incontro tra domanda e offerta in un campo per ora poco esplorato e foriero di grandi sviluppi in futuro infatti il servizio potrà aprire le porte alla compartecipazione del mondo privato. Tempi e modalità verranno illustrate nel corso della conferenza stampa che verrà organizzata prossimamente ed alla quale verranno convocati i partner dell’iniziativa.