Live Sicilia

PALERMO

Estorsione, trans condannato a due anni


Articolo letto 1.407 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
E' stata condannata a 2 anni di reclusione per estorsione Monica Camilla Perez, la transessuale che gestiva un giro di squillo in diverse zone della città. Ai fini della condanna, emessa dal gup Sergio Ziino, sono stati fondamentali i racconti fatti alla polizia da Valery Di Liberto, un ucraino che aveva detto di aver ricevuto dalla Perez la richiesta di mille euro per entrare nel suo giro di prostituzione.