Live Sicilia

Lunedì la firma del protocollo d'intesa

Rilancio di Fincantieri, c'è l'accordo
tra Regione, Comune e Autorità portuali


Articolo letto 797 volte

VOTA
0/5
0 voti

fincantieri, operai, palermo, porto, rilancio, Economia
E' stato raggiunto l'accordo per il rilancio e lo sviluppo della Fincantieri di Palermo. Lunedì sarà firmato un protocollo d'intesa tra l'assessorato regionale alle Attività produttive, il Comune di Palermo, l'Autorità portuale di Palermo, la Fincantieri e Fintecna. Con questo accordo l'amministrazione regionale si impegna a finanziare gli interventi necessari al ripristino dei bacini galleggianti da 19 mila e 52 mila tonnellate, e a cofinanziare con lo Stato, gli interventi per il completamento del nuovo bacino da 150 mila tonnellate. Il protocollo, inoltre, sancisce l'incompatibilità tra la cantieristica navale ed altre attività di natura turistico-ricettiva. "Dopo diversi incontri con Comune, Autorità portuale, Fincantieri, Fintecna e i sindacati - afferma l'assessore Venturi - abbiamo finalmente concluso una ipotesi di accordo che sarà suggellato dal protocollo d'intesa che firmeremo lunedì pomeriggio".