Live Sicilia

EDILIZIA

Multa da 50 mila euro a Terrasini, un sequestro a Cinisi nel palermitano


Articolo letto 545 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I carabinieri hanno sequestrato una palazzo in pieno centro a Cinisi perché, senza alcuna autorizzazione, i proprietari dell'immobile avevanocostruito all’ultimo piano dello stabile, un’opera muraria perimetrale con lo scopo di sostenere un solaio ancora da realizzazione.

A Terrasini i militari sono intervenuti in un cantiere accertando che sei dei tre operai che lavoravano erano in nero ed elevando multe per oltre 50 mila euro. Denunciati il titolare dell'azienda che eseguiva i lavori e i committenti proprietari dell'immobile.