Live Sicilia

PALERMO

Aveva 85 ovuli di eroina nello stomaco. In manette un ganese


Articolo letto 819 volte

VOTA
0/5
0 voti

arresto, droga, eroina, ganese, palermo, sicilia, traffico di droga, Le brevi
Ibram Eghan, cittadino ganese di 39 anni, é stato arrestato a Palermo dopo aver ingoiato più di ottanta ovuli contenenti oltre 900 grammi di eroina. La scoperta è stata fatta dopo che l'uomo si è sentito male. Alcuni ovuli infatti si erano aperti facendolo entrare in overdose. Alcune persone che avevano visto l'africano accasciarsi a terra, in fondo Tinnirello, hanno chiamato il "113" e i poliziotti hanno portato l'uomo in ospedale. Le condizioni del paziente-trafficante sono stabili.