Live Sicilia

Istat: fuga dal capoluogo siciliano

Il deserto di Palermo


Articolo letto 857 volte

VOTA
0/5
0 voti

decremento, fuga, istat, palermo, Cronaca
La gente fugge da Palermo, fugge dalla città siciliana. Aumenta la popolazione delle grandi città. Tutti i comuni del Nord e del Centro, con la sola eccezione di Verona, si presentano col segno positivo, e in particolare Milano (+9,1%), Firenze (+8,8%) e Roma (+7,1%), mentre tutti i grandi comuni del Mezzogiorno presentano un decremento di popolazione: tra questi il più accentuato si verifica a Palermo (-5,1%). In tutti i grandi comuni il tasso di crescita naturale è negativo, con la sola eccezione del capoluogo siciliano.  Sono questi i dati diffusi oggi dall'Istat che ha presentato il bilancio demografico nazionale, al 31 dicembre del 2009.