Live Sicilia

Palermo

La morte dell'oculista Cascio
Sigilli all'appartamento di via Stabile


Articolo letto 1.315 volte

VOTA
0/5
0 voti

giovanni cascio, oculista, palazzo maledetto, palermo, via mariano stabile, Cronaca
La Procura di Palermo ha posto sotto sequestro l'appartamento di via Mariano Stabile dove il 2 giugno è stato rinvenuto il cadavere di Giovanni Cascio, noto oculista palermitano. I magistrati in questi giorni stanno cercando di capire se dietro la morte del professionista ci possa essere qualcosa di diverso rispetto a quello che è appare come un incidente.
Giovedì scorso al Policlinico, il professor Paolo Procaccianti ha eseguito l'autopsia sul corpo di Cascio riscontrando una frattura al naso.