Live Sicilia

MAFIA

Domani Lombardo in commissione antimafia


Articolo letto 540 volte

VOTA
0/5
0 voti

commissione antimafia, raffaele lombardo, Le brevi
Il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, sarà sentito domani dalla commissione parlamentare Antimafia. L'audizione, che si terrà alle 14 a Palazzo San Macuto, è stata concordata con il presidente Giuseppe Pisanu dopo le dichiarazioni all'Assemblea regionale del 13 aprile scorso durante le quali il governatore era tornato a parlare di "interessi politico-mafiosi operanti in Sicilia" e in particolare "nel settore dell'energia e della gestione dei rifiuti". Il governo regionale ha più volte "denunciato gravi anomalie ed irregolarità sulle procedure per la realizzazione dei quattro grandi termovalorizzatori", consegnando nel marzo scorso alla Procura di Palermo, che ha avviato un'inchiesta, "una approfondita relazione". Il presidente della Regione è previsto che fornirà all'Antimafia anche "elementi di valutazione in ordine al contesto in cui sono maturate, sin dal 29 marzo, le ripetute ed inquietanti fughe di notizie, puntualmente smentite, concernenti l'indagine avviata dalla Procura di Catania sui rapporti tra mafia e politica".