Live Sicilia

SIRACUSA

Ricercato arrestato a una festa di battesimo


Articolo letto 700 volte

VOTA
0/5
0 voti

arresto, battesimo, Giovanni Merlino, siracusa, Le brevi
Era irreperibile da circa un mese, da quando cioé aveva lasciato la comunità - alloggio di Marsala dove si trovava agli arresti domiciliari. I carabinieri alla fine l'hanno rintracciato e arrestato in un ristorante di Siracusa dove, assieme ad altri parenti, si era ritrovato per festeggiare il battesimo del figlio di un parente. E' finita così la latitanza di Giovanni Merlino, 25 anni, che è stato subito rinchiuso nel carcere di Cavadonna. Il magistrato di sorveglianza, infatti, aveva emesso nei confronti del giovane un provvedimento restrittivo in carcere. I carabinieri sono giunti a lui dopo aver appreso dell'imminente riunione di famiglia per festeggiare il battesimo. Contando sul fatto che l'uomo non avrebbe voluto mancare, hanno presidiato il locale per tutta la giornata fino a quando non è giunto Merlino che ha preso posto a capotavola prima di essere ammanettato dai carabinieri.