Live Sicilia

RAGUSA

Sfruttamento minorile, denunciata una rumena


Articolo letto 661 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
La polizia di Ragusa ha denunciato una cittadina rumena di 33 anni, per aver impiegato la figlia minore, di 13 anni, nell'accattonaggio. La minore è stata vista sorpresa all’ingresso di un noto supermercato, intenta a chiedere insistentemente l’elemosina ai clienti. Alla madre della piccola vengono contestati i reati di impiego di minori nell’accattonaggio e abbandono di persone minori.