Live Sicilia

TANGENTI

Si dimette Napoli, consigliere comunale nel trapanese arrestato


Articolo letto 784 volte

VOTA
0/5
0 voti

campobello di mazara, dimissioni, giuseppe napoli, Le brevi
Giuseppe Napoli, il consigliere comunale di Campobello di Mazara arrestato la scorsa settimana dalla guardia di finanza con l'accusa di concussione, ha rassegnato le dimissioni dalla carica. "Tale gesto - ha detto - lo considero dovuto, data la vicenda giudiziaria che mi vede coinvolto e su cui ancora oggi la magistratura svolge indagini". Napoli (ex Margherita) è stato arrestato assieme al consigliere comunale Antonino Di Natale (ex Rifondazione comunista). Entrambi sono accusati di aver chiesto una mazzetta di 21 mila euro ad un imprenditore per agevolare il rilascio di una concessione edilizia. Napoli ha avuto concessi dal gip di Marsala i domiciliari. Di natale si trova invece in carcere.