Live Sicilia

PALERMO

Una condanna per usura


Articolo letto 752 volte

VOTA
0/5
0 voti

condanna, usura, Le brevi
La quarta sezione del Tribunale di Palermo ha condannato a un anno e quattro mesi Maria Lo Iacono, accusata di usura. Il pm Gianluca De Leo aveva chiesto tre anni. La donna è stata denunciata da un'amica, alla quale aveva prestato denaro. Maria Lo Iacono è stata arrestata mentre usciva dall'abitazione della vittima dove si era recata per riscuotere l'ennesima rata. A nulla erano servite le giustificazioni della donna che aveva rappresentato le proprie difficoltà economiche. Lo Iacono applicava un tasso "variabile" dal 20% in su.