Live Sicilia

MARINA DI RAGUSA

Trovata morta una "caretta caretta"


Articolo letto 712 volte

VOTA
0/5
0 voti

caretta caretta, marina di ragusa, Le brevi
Un esemplare di tartaruga "caretta caretta" del peso di 20 kg è stato trovato morto dalle guardie zoofile dell'Enpa sulla spiaggia di Caucana, a Marina di Ragusa. Lo ha reso noto l'Ente nazionale protezioni animali. Secondo i volontari Enpa, a giudicare dal peso e dal carapace, di 40 cm, si tratta quasi sicuramente di un animale di giovane età deceduto alcune ore prima del ritrovamento. "Siamo intervenuti - dice il presidente della Sezione Enpa di Ragusa dice Antonio Tringali - subito dopo aver ricevuto la segnalazione. Ci avevano informato che la tartaruga era in difficoltà e non ci saremmo mai aspettati di doverne registrare, impotenti, la morte. Eravamo sinceramente convinti di poter salvare l'animale e di restituire al mare uno dei suoi abitanti a maggior rischio d'estinzione". Ancore incerte le cause che hanno provocato il decesso della "Caretta Caretta". "In genere - spiega il direttore scientifico dell'Enpa Ilaria Ferri - le morti di questi animali sono dovute all'ingestione di rifiuti, all'inquinamento marino oppure ai dispositivi di pesca, ami, lenze e reti. Ma su questo punto farà luce l'esame necroscopico. Episodi di questo tipo dimostrano ancora una volta quanto sia importante e necessario educare a una corretta gestione del mare".